Visita alla Regione di Stoccolma

La S.A.I. e l’Associazione Pensionati Italiani di Stoccolma hanno visitato, il 6 settembre, il Landsting, che dal primo gennaio del 2019 ha cambiato nome in “region” vedendo i suoi compiti ampliati alla pianificazione e attuazione dello sviluppo della contea di Stoccolma, oltre a quelli che svolgeva prima, come ad esempio, assistenza sanitaria, traffico locale e cultura.

La bibliotecaria della regione, molto brava e che parla un po’ d’italiano ha riferito dei cenni storici sulla costruzione dell’edificio. Il palazzo precedentemente aveva il nome di Garrison Hospital e fu progettato dall’architetto Carl Kristoffer Gjörwell tra il 1816 ed il 1834. Lo stile architettonico è il neo classico. Negli anni ´70 venne adibito come sede del Landsting, ossia il consiglio della contea di Stoccolma.

Con il nuovo ruolo il palazzo fu restaurato e nella parte a sud venne costruita una nuova ala. Il giardino è un parco aperto al pubblico.

A Seguire si è avuto un incontro con l’assessore di opposizione alla regione, Talla Al Kurdi, che ha elencato e spiegato i compiti della regione in materia di sanità e trasporti, soprattutto sui programmi futuri per migliorare il servizio dei cittadini e in primo luogo degli anziani.

Continuando su questa linea di visite, il 21 settembre sará la volta del parlamento dove ci si informerá sulla situazione politica attuale e soprattutto sui programmi per il futuro, ci sono ancora alcuni posti liberi ma ricordatevi che la prenotazione, obbligatoria aperta anche ad altre associazioni italiane e gratuita, deve essere fatta entro e non oltre il 13 settembre.